Salmone Tataky con spinaci e insalata in osmosi e ricotta al limone.

Written by massimo fabbri on 29 luglio 2016

DSC_0226_A

By Chef Roberto Dormicchi

Salmone tataky con spinaci e insalata in osmosi e ricotta al limone.
Antipasto
Ingredienti per 4 persone:
g 500 filetto salmone
g 100 spinaci
g 100 insalata
q.b. finocchietto
q.b. maggiorana
g 200 ricotta
n 1 limone
q.b. olio extravergine
q.b. zucchero di canna
q.b. sale fino
q.b. pepe nero
Procedimento:
Marinare  il filetto di salmone con sale fino e zucchero di canna per circa 4 ore, sciacquare e dividere in 4 pezzi e congelare per almeno 18 ore.
Lavare le verdure, scolare e centrifugare, inserire in una busta del sottovuoto con un filo d’olio extravergine e condizionare al 99,9% di vuoto per circa un minuto, aprire la busta e conservare in una bacinella coperta con pellicola in frigorifero.
Mantecare la ricotta con la scorza di limone, sale, pepe e un filo d’olio extravergine.
In una padella antiaderente scottare in modo violento il salmone cucinando solo la prima parte esterna.
Nel piatto da portata stendere la ricotta, guarnire con le verdure e aromatizzare con finocchietto e maggiorana, aggiungere il salmone e servire subito.Questa ricetta e’ stata pensata per essere abbinata alla nostra Yalkys Sesto Senso..

Rispondi